News

Sei in partenza? 7 consigli per viaggiare sicuro e tranquillo

Sei pronto per le vacanze: hai prenotato l’albergo, preso le ferie da lavoro, deciso cosa visitare. E la tua auto è pronta? Prima di metterti al volante, controlla che sia tutto in regola e ben funzionante. Per evitare brutte sorprese durante la marcia e viaggiare sicuro basta davvero poco: attieniti a questa lista e rivolgiti all’officina Suzuki di Milano Codeghini Auto. Una volta fatto, tu e la tua auto potrete affrontare anche le vacanze più avventurose!

 

1. Verifica se la revisione dell’auto è in scadenza

La revisione dell’auto è in scadenza? Non aspettare la partenza per scoprirlo e verifica subito il tuo stato sul Portale dell’Automobilista. Devi solo inserire il numero di targa e il tipo di veicolo, dopodiché scaricare il Documento Unico. Qui troverai i chilometri percorsi dalla tua auto e la data dell’ultima revisione. Se sono passati quasi 2 anni (o 4, se dall’anno di immatricolazione), devi attivarti.

Conviene sempre rivolgerti al tuo meccanico di fiducia quando la revisione dell’auto è in scadenza, non già scaduta. In questo modo hai un po’ di tempo per verificare lo stato di salute dell’auto, sistemando tutto quello che potrebbe impedirti di superare il controllo. Se però hai davvero fretta, puoi rivolgerti a Codeghini Auto: i nostri tempi di attesa sono brevi e la revisione dura circa 30 minuti.

 

2. Controlla l’impianto di frenata

La revisione dell’auto in scadenza ti costringe a fare un controllo completo del veicolo. Indipendentemente dallo stato della tua revisione, ti conviene però controllare sempre l’impianto di frenata prima di partire. I viaggi lunghi usurano le componenti dell’auto: a fine viaggio, le pastiglie dei freni saranno in condizioni di gran lunga peggiori di quando sei partito. Controllale e, se necessario, cambiale.

 

3. Controlla pressione e bilanciatura delle gomme dell’auto

Una pressione troppo bassa e/o un’errata bilanciatura delle gomme dell’auto ne riducono la sicurezza. Allungano infatti i tempi di frenata e aumentano il rischio di perdere il controllo. Prima di partire, quindi, fai aggiustare la pressione e sistemare la bilanciatura.

Consiglio bonus a tema gomme: evita le gomme auto 4 stagioni. La loro mescola è più morbida di quella delle gomme estive e i pneumatici tendono a diventare troppo morbidi. Questo fa sì che le gomme auto 4 stagioni durino meno e che aderiscano in modo sbagliato all’asfalto. Controllare l’auto è più difficile e i tempi di frenata si allungano, specie se l’asfalto è bollente.

 

4. Verifica il livello di tutti i liquidi

Assicurati che il livello dell’olio sia quello consigliato e fallo cambiare, se necessario. Se prevedi un viaggio lungo e con tante ore di guida, assicurati di avere dell’olio di scorta con te. Accertati anche del livello del liquido refrigerante: con il caldo estivo, il motore di un auto può superare i 100°C. Senza un adeguato livello di liquido, rischi che tutto questo calore danneggi le componenti in maniera irreparabile.

 

5. Pulisci gli iniettori

Quando gli iniettori sono sporchi, l’auto consuma di più ed emette più emissioni dannose. Queste minuscole componenti servono infatti a trasferire la giusta quantità di carburante dal serbatoio al motore. Man mano che il tempo passa raccolgono parte delle impurità, si intasano e funzionano peggio.

La pulizia degli iniettori GPL e benzina andrebbe fatta ogni 20.000 km circa. Se usi tanto l’auto, ti conviene prenderla in considerazione prima di metterti in viaggio, così da andare sul sicuro. Muovendoti in zone che non conosci devi fare rifornimento dove capita, anche con carburante di scarsa qualità e con tante impurità. Se gli iniettori sono già un po’ sporchi, può essere il colpo di grazia.

Anche senza sfociare in scenari apocalittici, la pulizia degli iniettori GPL e benzina prima di partire rimane utile. Gli iniettori puliti ti aiutano a consumare meno e migliorano le performance del motore. In un viaggio di tanti chilometri possono quindi farti risparmiare decine di euro.

 

6. Fai rigenerare i fari dell’auto

Non sempre è necessario, specie se l’auto è abbastanza nuova. Se però il veicolo ha già qualche annetto e le luci sono sempre più sbiadite, è il caso di rimediare. Non sei costretto a cambiare le componenti per intero, ma ti basta rigenerare i fari dell’auto. Significa che il meccanico provvederà a eliminare la patina opaca dall’interno del vetro, facendola tornare trasparente come quando era nuova.

La rigenerazione dei fari è un’operazione poco conosciuta, che però può farti guadagnare tanto in termini di sicurezza. Prendila in considerazione prima di partire per la montagna, la campagna o altre zone con strade poco illuminate.

 

7. Controlla l’impianto di condizionamento

Se l’impianto di condizionamento rinfresca poco e puzza, è giunto il momento di farlo ricaricare. I due fenomeni indicano infatti che il gas al suo interno sta per finire e va sostituito. Farlo in vacanza potrebbe però essere difficile e non è il caso di guidare per giorni senza aria condizionata. Ricorda quindi che il gas dell’impianto dura circa 2 anni o 60.000 km: se temi di essere a rischio, muoviti prima che il problema di presenti.

 

Prima di partire, fermati all’officina Suzuki di Milano Codeghini Auto!

Codeghini Auto è un’officina Suzuki di Milano provincia (Vizzolo Predabissi, accanto a Melegnano). Siamo pronti ad aiutarti se hai la revisione dell’auto in scadenza, o se devi far fare la bilanciatura delle gomme auto prima di partire. Tra i nostri servizi c’è anche la pulizia degli iniettori GPL e benzina e, per viaggiare nel comfort, la pulizia degli interni.

Hai fatto montare delle gomme auto 4 stagioni e te ne sei pentito? Offriamo anche un servizio di vendita e cambio pneumatici, in modo che tu possa partire davvero senza pensieri.

Per conoscere tutti i nostri servizi, visita il sito e contattaci.